Convivenza: stato coniugale di fatto non sancito legalmente.

In questo ultimo periodo, la convivenza sembra essere più una scelta obbligata che un una scelta di vita, un po’ costume sociale, un po’ impegno svogliato ad affrontare una vita in comune. In qualche caso, una scelta dettata più dalla congiuntura economica che da una reale convinzione. Un progetto senza impegno, sul quale chi scommette non ci crede più di tanto: “intanto proviamo, se non va possiamo ritentare in un altro modo”. Un impegno formale diversamente mette in gioco ogni possibile risorsa per raggiungere l’obiettivo di una vita insieme.

Read More